Tu sei qui: Home News 04 ottobre 2012 - Belmonte a Lacedonia per il rilancio dell'area

04 ottobre 2012 - Belmonte a Lacedonia per il rilancio dell'area

Ripristinare l'area interessata dalla frana e riassegnare i capannoni dismessi. Il rilancio dell'area industriale del Calaggio passa attraverso questi due interventi. Di questo si è discusso in un vertice tra il Presidente dell'Asi , Giulio  Belmonte, il Sindaco di Lacedonia, Mario Rizzi, ed in rappresentanza delle aziende, i presidenti della Omi e della Irpinia Zinco, Aquilino Villani e Pierluigi D'Ambrosio. L'obiettivo è quello di riavviare il percorso di rilancio dell'area che già può contare su servizi innovativi come la fibra ottica e la banda larga. Sulla vicenda della frana   a ridosso dell'area industriale, dopo un intervento di messa in sicurezza, garantito dall'Asi, c'è l'esigenza di intervenire in maniera radicale. Il Consorzio ed il Comune di Lacedonia presenteranno un progetto per il  ripristino dell'area e si attiveranno affinchè vengano  garantiti i finanziamenti necessari all'opera di risanamento. Per quel che riguarda , invece, il riutilizzo dei capannoni dismessi, il Presidente dell'Asi si è impegnato a rimettere le strutture abbandonate a bando, avendo a base perizie che non prendano in consriderazione solo i costi storici, ma che riflettano i parametri del mercato immobiliare attuale. Nel corso della riunione si è discusso anche della possibilità di realizzare un'area di servizio per le aziende.    

Consorzio ASI
Contatore visite
 
These footer portlets are registered to Brio Theme